Idee regalo per Natale: 100 storie per quando è troppo tardi

inizio
Ecco, a questo post sulle idee regalo per Natale tengo in modo particolare, perché è il meritato regalo per noi. Parlo della collana Save the Parents creata dalla Scuola  Holden. Tutto è cominciato il 12 aprile 2012, quando Daria Bignardi fece l’intervista barbarica a Alessandro Baricco. I due personaggi appena citati non hanno certo bisogno di presentazioni, ma per me quello è stato un momento speciale per due motivi.
Mi sono innamorata di Alessandro Baricco con Picwick, trasmissione bellissima sulla lettura che tra l’altro, se non ricordo male, andava in onda molto tardi … che levatacce la mattina dopo per andare a prendere il treno per andare in università!
E della Bignardi che dire? Io l’ho stra-adorata in “Tempi Moderni” e la stra-adoro oggi con le “Interviste Barbariche”, anche se ammetto che non ho ancora letto niente di suo; posso usare la scusa delle figlie?
Comunque, tornando a noi, dicevo che il 12 aprile 2012 (tra l’altro appena trasferiti nella casa nuova) sul mio bel divano mi sono goduta l’Intervista Barbarica.Be’, era un po’ che non vedevo Baricco, bello come sempre, con la zeppola che farebbe inorridire qualunque logopedista, ma non me, con un eloquio perfetto e simpatico …

Baricco presenta questa nuova collana di libri ideata dalla Scuola Holden (di cui parliamo in un altro post, per favore, se no sto qui fino a domani) “Save the Parents”: unico punto a sfavore è il titolo in inglese, che ancora non ho capito perché non si può dirla all’italiano anche se suonerebbe male, forse.

L’idea è di scrivere alcuni libri-guida per i genitori che si trovano in difficoltà; in questo caso l’ambito di applicazione è la messa a letto dei nostri bambini: avete presente quando cerchiamo di metterli a letto e dopo un’ora siamo ancora lì a discutere? E quando finalmente siamo pronti per spegnere la luce ci chiedono una storia? Che facciamo, diciamo no? Ecco, qui entra in gioco “100 storie per quando è troppo tardi” edito da Feltrinelli.

La prefazione di Baricco è divertente e autoironica, un perfetto esempio di come scrivere qualcosa di leggero, ma utile e senza prendersi troppo sul serio!

Da una di queste 100 storie nasce il video “Sofia che soffiava le bolle di sapone”: mi ha colpito che proprio questa sia diventata un video, dato che le bolle di sapone sono uno strumento di lavoro molto importante per i logopedisti.

L’idea geniale è che queste storie sono brevissime, si possono leggere in pochi secondi, per poi spegnere immediatamente la luce e lasciare il proprio figlio senza parole … adatto a chi non si prende troppo sul serio!

Da provare.

Bibliografia:Collana Save The Parents : 
·    100 storie per quando è troppo tardi. L. Misio e M. Trucco (a cura di). Feltrinelli, 2012
Share Button

2 pensieri su “Idee regalo per Natale: 100 storie per quando è troppo tardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *