Viaggio nel Linguaggio: ecco perchè è nato.

 

 

immaginevolantino

Sta per concludersi il percorso #viaggionellinguaggio che ha avuto un buon riscontro e che sarà certamente riproposto nel 2015.

Il percorso è nato grazie alle numerose vostre richieste di aiuto qui sul blog, ma anche come battaglia contro i luoghi comuni e le sciocchezze che si leggono spesso sul web o che si sentono dire in giro. Vi lascio un estratto di tutto ciò a cui mi sono ispirata, ma se avete altro da aggiungere, ogni commento è il benvenuto!!

Le domande più frequenti sul linguaggio

• Mio figlio parlerà?
• Quando parlerà mio figlio?
• Quando dovrebbe cominciare a parlare un bambino?
È normale che a due anni mio figlio non dica ancora niente?
Quando dovrebbe dire le prime parole?
• Cosa devo fare quando non capisco quello che mi vuole dire?
• Quando parlerà come i suoi coetanei?
Mi devo preoccupare se mio figlio balbetta?
Come faccio ad insegnargli la ERRE?
Perché dice male le parole, ma se gliele faccio ripetere poi le dice bene?
• Perché inventa delle parole?

Parleremo di questo il 22 ottobre a #viaggionellinguaggio con l’incontro dedicato a individuare precocemente un disturbo e come intervenire.

i luoghi comuni più frequenti sul linguaggio

Il mio bambino non parla perché è pigro.
• Il mio bambino non parla perché non ne ha voglia.
• Il mio bambino parla male perché i nonni gli parlano in dialetto.
• Il mio bambino parla male perché la nonna lo vizia e gli parla come a un neonato.
• Il mio bambino non parla perché ha subito un trauma da piccolo.
Il mio bambino balbetta perché ha subito un trauma da piccolo.
• È colpa mia se il mio bambino parla male.

I dubbi: cosa fare se …

… il mio bambino non mi guarda quando gli parlo,
… il mio bambino non parla con le altre persone,
… parla con tutti, ma non lo capiscono,
… non parla con gli altri bambini e si isola,
… si arrabbia perché non lo capisco,
… non capisco più il mio bambino quando mi parla,
… il mio bimbo balbetta,

Risponderemo a queste domande il 29 ottobre durante l’ultimo incontro di #viaggionellinguaggio dedicato alle strategie utili per incentivare il linguaggio.
Da un forum (luoghi comuni)

Tratte da vari siti e forum di discussione tra genitori.
• Di certo posso dirti che diversi bambini che ho conosciuto iniziano a parlare più tardi (non si sa se risponde una mamma, un’insegnate …).
• Mio marito fino a 4 anni diceva “ghinghengò-ghinghengò” (e poi?).
• Se fossi in te due chiacchiere con una logopedista, DA SOLA, le farei, giusto per toglierti il pensiero! (non si sa mai cosa possa succedere portandole il bambino!).
• Ma secondo voi la logopedia va di moda? (detto da una mamma resistente a portare il suo bambino dal logopedista su indicazione delle insegnanti).

Quello che ci dicono gli altri …

• Mio figlio ha cominciato a parlare dall’oggi al domani (quando? A che età?).
• Anche il figlio del nipote di una mia amica parla poco come il tuo (e allora?).

E per fortuna qualcuno consiglia anche:

Non sarebbe meglio andare dalla logopedista?

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *