Logopedia: parliamo di prezzi e costi

blog

 

Spesso mi si chiede quali sono i costi di un trattamento logopedico e per quanto tempo è necessario sostenerli. In effetti i costi di una terapia privata sono piuttosto alti, ma direi anche giustificati.

Distinguiamo innanzitutto il costo di una valutazione del linguaggio da quello di una seduta di riabilitazione. Come già spiegato in alcuni post passati, la valutazione del linguaggio si compone di una fase diretta sul bambino (di solito una o due sedute di un’ora) e successivamente di una fase indiretta in cui il logopedista trascrive il campione di linguaggio e fa la taratura di tutti i test somministrati raccogliendo poi i dati in una relazione finale che viene consegnata alla famiglia in un colloquio di restituzione. Tutto questo lavoro, se ben fatto, può richiedere dalle 2 alle 5 ore in base a quanto comprensibile è il linguaggio del bambino.

Ecco spiegato perchè un esame del linguaggio può costare dalle 100 alle 200-220 euro. Spesso poi si rende necessario anche un inquadramento neuropsicologico eseguito da uno psicologo o da un neuropsichiatra che ha un costo a parte.

Per quanto riguarda i trattamenti individuali di riabilitazione, di solito la durata è di 45-60 minuti per un trattamento sul linguaggio (esistono anche trattamenti sugli apprendimenti, deglutizioni atipiche, problemi di voce …) ed i prezzi variano dai 30 ai 50 euro, in base anche all’esperienza del professionista e a quanto è “rinomato”.Qualcuno mi riferisce anche costi maggiori, quindi se qualcuno di voi ha esperienze diverse mi faccia sapere. Un trattamento logopedico sul linguaggio può avere una durata che varia dai 3 ai 6 mesi, in alcuni casi anche molto di più se il disturbo è grave. I conti sono presto fatti.

Vanno poi considerati a parte tutti i costi accessori come i colloqui con la scuola o con la famiglia che esulano dalle sedute vere e proprie e che di solito hanno il costo di una seduta.

Vediamo ora quali sono i costi nei Servizi Pubblici (regione dell’Emilia Romagna): 18 euro per il ticket per la prima visita con un neuropsichiatra infantile e per la prima valutazione (maggiore se si appartiene ad una fascia reddituale più alta). Se la famiglia ha un reddito basso è esente dal pagamento del ticket fino ai 6 anni di età del bambino. Per i trattamenti riabilitativi, invece, l’importo di è di 36,15 euro ogni 10 sedute: valgono gli stessi principi di reddito sopracitati.

E’ chiaro, quindi, che il povero e bistratto Servizio Sanitario Nazionale (SSN), in realtà, consente veramente alle famiglie un risparmio notevole che di solito è accompagnato da un servizio più che valido.

Infine vi ricordo che tutte le spese sanitarie sono deducibili dalle tasse e quindi è necessario conservare le fatture.

 

Share Button

63 pensieri su “Logopedia: parliamo di prezzi e costi

  1. antonellavi says:

    Ciao Ele complimenti per il nuovo sito. Bellissimo. Si ti confermo il costo tra i 30/50 euro per 50 minuti di logopedia in Toscana.

    • Ella says:
      Ella

      Antonella grazie di essere passata e per i complimenti. Vediamo un po’ se in altri posti ci sono costi diversi da questi. Grazie del contributo.

  2. Annapaola says:

    Provincia di Brescia: €50,00 / 45 min.
    Ne ho trovata una che chiedeva €96,00 / 60 min. In realtà credo fosse una psichiatra adattata a fare anche la logopedista; nello studio tra i vari attestati quello specifico da logopedista non c’era. Cifra a parte, io ho due gemelli, moltiplicate per due a settimana… impossibile!
    Ora siamo stati chiamati dal servizio sanitario nazionale, dopo 8 mesi di attesa, per la visita neuropsichiatrica (di prassi) e non abbiamo pagato nessun ticket. Prossimo incontro per la valutazione logopedica ad agosto e, forse, si comincia a settembre… tempi di attesa molto lunghi, però dicono che il personale sia molto qualificato e valido.

  3. Alessandra Dodet says:

    Grazie Ella,

    sono di Roma, ma vivo in provincia e qui (mi sono informata stamattina) una seduta costa 40€ per 50 minuti e ne servono almeno 2 a settimana…
    Martedì scorso siamo andati in ospedale dal neuropsichiatra per la visita di prassi e non ci è costata nulla, l’appuntamento per la valutazione in day hospital di tre giorni, ce l’anno dato a dicembre… non so se ci sarà il ticket da pagare, ma non credo.
    Vedremo poi quanto verranno le sedute della ASL e vedremo per quanto tempo dovremo fare quelle private…
    Ci hanno assicurato che il personale è valido sia alla ASL che nel privato… speriamo!!

    • Ella says:
      Ella

      I costi nel pubblico variano in base alla situazione economica famigliare e all’età del bimbo. Se il bimbo ha meno di 6 anni e il reddito famigliare non è alto, potreste non pagare affatto il ticket. Grazie del contributo

  4. Monica says:

    Ciao mi chiamo monica e sono la baby sitter di tre bambini.il più grande ha dei problemi nella pronuncia di alcune parole,così i suoi genitori l hanno portato dalla logopedista.dico subito che con me è diverso che con gli altri,si comporta bene parla bene e mi ascolta quando deve ripetere delle parole.il problema e che adesso le logopedista dicono che il bambino va distaccato da me.nn capisco il perché se io posso aiutarlo. La prego mi risponda perché questa situazione mi fa soffrire.grazie

    • Ella says:
      Ella

      Ciao Monica, mi spiace che ti trovi in una situazione che ti fa stare male, ma non ho la possibilità di darti la mia opinione in quanto non conosco a sufficienza la situazione del bambino, l’unico consiglio che posso darti è di parlare apertamente con i suoi genitori.

  5. roberta says:

    Ciao a tutti, sono
    Anche io logopedista, vivo in lombardia e ogni seduta la faccio paga re 35€ per 60″ di terapia..
    Ciaooooo

    • ana says:

      ciao io ho 3 bambini il piu grande che hs 8 anni ha cominciato a balbettare da 1 anno fa e peggiora ogni giorno che posso fare grazie

      • Ella says:
        Ella

        Ti consiglio di fare una valutazione del linguaggio presso il servizio pubblico della tua zona, parlane col tuo pediatra che ti spiegherà come prenotare la visita.

    • Marcello says:

      Ciao Roberta ti contatto per avere un consiglio sulla tua professione. Mia Figlia ha terminato la maturità’ e sta’ pensando di scegliere logopedia al posto di medicina. Cosa mi puoi consigliare? Io sono preoccupato di questa sua scelta anche in funzione del risultato economico.

      • Ella says:
        Ella

        Gentile Marcello, Roberta non può rispondere perchè questo non è un forum. Rispondo io ad eventuali dubbi. Formula pure la tua domanda, vediamo se possiamo aiutarti. Certo posso dirti che un medico guadagna probabilmente di più, se è questo che desideri sapere. 😉

  6. Cristina says:

    Ciao a tutte… Noi con il nostro piccolo di 3 anni e mezzo abbiamo iniziato a gennaio il percorso… per avere appuntamento nella struttura sanitaria pubblica abbiamo dovuto fare la famosa intramoenia nel Dipartimento di pediatria e neuropsichiatria infantile di XXX, poiché la attesa con il ticket tradizionale era molto prolungata (circa 12 mesi!) cosi solo per colloquio di prima visita abbiamo speso E.102 !!! dopo 3 mesi siamo stati chiamati per la valutazione (5 giorni) in Day Hospital solo con la tessera sanitaria a E. 0; abbiamo dovuto aspettare 2 mesi per avere la diagnosi e cosi poter iniziare con le richieste nella struttura pubblica, ma sorpresa, dopo aver avuto la valutazione i tempi per iniziare la terapia logopedica nella ASL e nelle strutture convenzionate erano eterni e cosi ci siamo rivolti alla miracolosa Logopedista di zona con E. 55 a seduta (due a settimana) ….davvero un sacrificio!!!
    Un abbraccio.

    • Ella says:
      Ella

      Sì purtroppo a volte ci sono attese infinite.Per fortuna non è sempre così e ci sono servizi pubblici, che pur nelle grandi difficoltà, riescono ad organizzarsi per ridurre le liste d’attesa.

  7. Anna says:

    Cara Collega, complimenti per il tuo blog “semiserio”, direi molto serio e simpatico. Lavoro come logopedista da venticinque anni a Catania, sono stata una delle prime 40 nella nostra provincia. Ho prestato e tuttora presto servizio presso un Centro di Riabilitazione, settore Semiconvitto e Ambulatorio. Solo da otto anni esercito anche privatamente, soprattutto con i bambini, che sono una meraviglia e una fonte inesauribile di sorprese e divertimento, anche quelli malati. Da noi i prezzi variano da 35 a 40 € a terapia, per 40/45 minuti.
    Ti faccio tanti auguri per il tuo lavoro, e complimenti per l’indole giocosa che ti caratterizza. Ti seguo con piacere.
    Anna

    • Ella says:
      Ella

      Carissima Anna, che bello i complimenti di una collega sono per me una carica incredibile!! Se ti va di scrivermi, vedo che hai un sito, potremmo fare un bell’articolo sulla tua attività. C’è bisogno di fare tanta cultura. 🙂

      • Antonio says:

        Cara Ella volevo mettermi in contatto con Anna la terapista di Catania…ho lasciato un messaggio in bacheca ma non so se potrà tornare utile…in tal caso se mi puoi aiutare te ne sarei grato…

    • Antonio says:

      Salve, vorrei sapere se tratta bimbi di 2 anni con problemi neurologici legati a sofferenza neonatale, noi stiamo cercando una figura per nostro figlio che faccia terapia comunicativa…siamo a catania..se può mi mandi del materiale inerente le sue qualifiche e come poterla contattare..grazie saluti..

  8. diletta says:

    Salve, il costo di 36 euro ogni 10 sedute di terapia riabilitativa (in emilia romagna) è solo per i bambini o anche per gli adulti?

    • Ella says:
      Ella

      Ciao Diletta, non sono informata in modo certo, anche perchè credo possa variare col tipo di patologia. Ticonviene sentire l’Ufficio Relazioni col Pubblico (URP) della Azienda della tua zona

      • Francesca says:

        Ho un bimbo di 22 mesi! Non dice mezza parola! Sola papà am am quando ha fame e tata per chiamare la cuginetta! Sono preoccupata inoltre lui mangia ancora tutto frullato! Che le due cose possano essere correlate??la prego di rispondere e accetto consigli grazie

        • Ella says:
          Ella

          Potrebbero essere correlate in parte. Parla col pediatra e fatti spiegare come richiedere un accertamento per gli aspetti della masticazione. Per il linguaggio è ancora un po’ piccino, ma intanto leggi un po’ i consigli sul blog per come fare a stimolarlo 🙂

  9. lucia di bari says:

    Ciao a tutti. Mia sorella ha da poco fatto un impianto cocleare ed ora avrebbe bisogno della riabilitazione di un logopedista , na per le sue tasche i costi sono eccessivi…vorrei sapere se la asl lomette a disposizione gratuitamente. Grazie

    • Ella says:
      Ella

      Dovresti chiedere alla Azienda Ospedaliera che ha fatto l’intervento. Disolito hanno una rete di riferimento nelle strutture pubbliche degli ospedali.

  10. Alba Samà says:

    Salve a tutti, sto facendo riabilitazione dopo un intervento per edema di Reinke. La mia logopedista prende 20 euro per 30 minuti e viene a domicilio. Il prezzo ti pare adeguato o è eccessivo? Io vivo a Catanzaro.
    Grazie

  11. Giovanni says:

    Salve a tutti! Mio figlio, ha iniziato l’asilo a 3 anni senza saper parlare. Dopo aver consultato anche uno psicologo (senza risultati), durante il secondo anno di asilo, ci siamo rivolti ad uno psicologo (senza risultati) e a 5 anni appena compiuti (a Dicembre 2014) ci siamo rivolti ad una “clinica foniatrica”. Dopo 5 gg di visite, ci è stato detto che il bambino necessitava di sedute logopediche, per un paio di anni (anche i primi anni di elementari) almeno 2 volte la settimana! A dircelo il Direttore della clinica e il logopedista che l’aveva seguito. Vocabolario ristretto, timidezza che lo frenava ulteriormente, etc… Comunque alla diagnosi abbiamo esternato tutti i nostri timori e ci siamo affidati allo stesso logopedista che ha seguito il bambino nei 5gg dato che avevamo notato che lo stesso aveva conquistato la fiducia del bambino. Comunque, esternando anche questa fiducia, ci siam visti chiedere 45€ a seduta per 45′. Letti i prezzi in giro, si possono definire medio-alti (più alti che medi). Non vorrei che fossero frutto dell’esternazione dell’apprensione dei genitori. Premesso che non si può fare un processo alle intenzioni, Lei che ne pensa? Poi, possibile anticipare oggi, che ci potrebbero volere 2-3 anni di logopedia, 2 volte la settimana, nonostante l’imminenza delle elementari. Ringrazio anticipatamente.

    • Ella says:
      Ella

      Buongiorno. Io credo che il pediatra debba come primo passo indirizzarvi al servizio pubblico soprattutto se il disturbo del linguaggio è importante e si prevede un periodo lungo di trattamento. In questo caso ciò che complica le cose è l’inizio tardivo del trattamento logopedico. Se avesse iniziato a 3 anni probabilmente i tempi si sarebbero molto accorciati. Purtroppo non mi è possibile fare una stima della durata del trattamento, più sono grandi e più i tempi di recupero si allungano. Di certo ora è necessario lavorare molto per farlo arrivare a scuola il più pronto possibile. Ora, esporsi sui 2 anni è forse è un po’ eccessivo, ma di certo un anno lo si può stimare. Non capisco invece, cosa intendi per “nonostante l’imminenza delle elementari”? Sì i prezzi sono n pochino alti, ma dipende anche dalla zona in cui vivete e da quanto gli esperti sono “quotati”! In bocca al lupo per il vostro percorso.

  12. annalisa says:

    Salve sono una mamma di un bimbo di 3 anni.
    Dopo la visita foniatrica e visita neuropsichiatrica infantile il risultato è che il mio cucciolo ha un lieve ritardo nel linguaggio verbale ..si richiede un ciclo di logopedia bisettimanale per 3 mesi., ora mi chiedo devo rivolgermi ad un centro di logopedia che sia convenzionato con la mia asl? e ancora posso farlo con un altro centro che sia sempre convenzionato ma che faccia parte di un’altra asl..sempre nella stessa regione intendo . grazie

    • Ella says:
      Ella

      Annalisa, per accedere ai servizi pubblici è necessario avere l’impegnativo del tuo pediatra che visionata la visita specialistica orl, ti farà senz’altro la richiesta. In bocca al lupo per tutto 🙂

  13. Anna says:

    Ciao,
    innanzitutto complimenti per il sito, è utilissimo per chi, come me, vuole iniziare a farsi delle idee.
    Dunque, ieri è venuta a trovarci una cugina che fa la logopedista (cui i nonni avevano precedentemente dato istruzioni senza consultarmi). Ha portato un gioco della tombola degli animali molto simile a quello della foto di questo articolo. Poi a cena tra una cosa e l’altra fa saltare fuori che il bambino ha un lieve ritardo. A parte l’indelicatezza della cosa (infatti scusa lo sfogo), vorrei informarmi un po’.
    Youssef ha due anni e nove mesi ed effettivamente dice poche parole. Sono aumentate esponenzialmente in questi mesi, dopo l’inizio dell’asilo, ed ha anche iniziato con le prime frasi (prima erano solo parole isolate) . I suffissi di genere e numero sono corretti ma è vero, vocaboli pochi.
    Dai 2 ai 10 mesi ha sentito solo arabo, vivevamo all’estero e suo padre e i nonni gli parlavano in tunisino. (Lo dico solo per fare un quadro completo.)
    La mia pediatra è del genere “ma no signora è normale va tutto bene”, sempre e comunque, quindi non so quanto sia disponibile a prescrivere una visita specialistica, che preferirei per una questione tariffaria e nella convinzione che a MIlano ci siano diversi centri in cui è possibile trovare un buon servizio pubblico.
    In caso non possa avere l’impegnativa, qualcuno ha consigli su dove effettuare una buona valutazione del linguaggio privatamente a Milano?
    Grazie in anticipo,

    Anna

  14. Denisee Venditti says:

    buona sera il mio bimbo a 3 anni ha problemi di aggressività nonostante a casa siamo molto molto pacati e molto tranquilli le maestre Dell asilo mi hanno consigliato di andare da un neuropsichiatra infantile x farmi dare dei consigli sul disagio comportamentale cosa devo fare?? E soprattutto avendo io un reddito bassissimo posso usufruire dei servizia cconvenzione??? Sono di Paliano in provincia di frosinone

  15. maria tarda says:

    Salve anch’io come lei sono della provincia di Catania. Mio figlio di 4 anni e mezzo ha delle difficoltà a relazionarsi con gli altri. Parla benissimo e dice tutto, ma non ha proprio trasporto per il dialogo con gli altri. Inoltre attua delle stereotipie e delle ecolalie. La neuropsichiatra che ci sta seguendo ci ha detto di fare una terapia di psicomotricità ma non ci ha indirizzato in un posto specifico. A quanto pare non ci sono molti centri che se ne occupino, forse uno a catania da quanto ho visto su internet, ma noi siamo di Zafferana Etnea e cercavo qualcosa che fosse più a portata di mano, lei conosce qualcuno a cui potermi rivolgere? Grazie mille per la disponibilità.

    • Ella says:
      Ella

      Mi spiace io sono a Parma, non conosco la tua zona. Dovresti rivolgerti alla fli.it che è l’associazione dei logopedisti, lì sapranno indicarti qualcuno in zona.

  16. Lela says:

    Ciao sono la mamma dei 3 bambini ,2 maschi e una femmina ,con il grande non ho avuto problemi con il linguaggio mentre con il secondo ho dovuto fare 2 volte a settimana psicomotricità e 2 volte logopedia ,tutto con asl e non pagavo niente ,ho fatto per 3 anni perché mio figlio si è bloccato e non parlava ,il pediatra mi diceva sempre e pigro lascia che si apre da solo e invece è stato aiutato dai logopedisti ,adesso ho visto anche la piccola ha lo stesso problema solo che con lei ho iniziato subito le sedute in privato 35 euro /45 min più visita 120 euro ,se andavo al asl 1anno e mezzo di atessa,però le mamme che hanno lo stesso problema del mio come si fa ad aspettare così tanto ? Poi lo stato non può aiutare chi è in difficoltà economico e poi si tratta dei bambini ,

  17. Ramona says:

    Salve qualcuno mi può aiutare anche a me sono una mamma di una bambina di 4 anni è sto cercando una logopedista privato per la mia figlia. Io sono di castel d Azzano verona sé qualcuno conosce una logopedista privato po lasarmi un numero di telefono.grazie a tutti. ..

  18. marta says:

    HO UN BIMBO DI 8 ANNI A CUI E’ STATA DIAGNOSTICATA DA POCO DISLESSIA CON DISTURBO DEL LINGUAGGIO. TERAPIA: TUTORAGGIO E LOGOPEDIA PER DUE VOLTE A SETTIMANA PER 6 MESI. DOPO DI CHE DA RIVALUTARE. SIAMO A ROMA NEL CENTRO DI RIABILITAZIONE DOVE ORMAI ANDIAMO DA TRE ANNI (ABBIAMO FATTO LOGOPEDIA PREVENTIVA IN ETA’ PRESCOLARE NON AVEVA TUTTI I VOCABOLI DEI BIMBI DELLA SUA ETA’) PAGHIAMO EURO 40 PER UNA SEDUTA DI 50 MINUTI. CE NE SONO DI MIGLIORI UNO MI HA CHIESTO EURO 65 A SEDUTA + EURO 65 PER VISITA NEUROPSICHIATRICA D’ENTRATA. FATE VOI COME LO CURO????????????????????????

    • Ella says:
      Ella

      Sì Marta, i prezzi sono questi. Direi in media per il tipo di prestazione. I professionisti sanitari si aggirano intorno a queste cifre. Mentre per il tutoraggio ai compiti la cifra divrebbe essere diversa. Ti consiglio di contattare l?AID per vedere se possono offrirti qualche doposcuola specilizzato per fagli fare i compiti

      • Silvia says:

        Buongiorno,
        Sono mamma di 3 bambini, una femminuccia di 5 e due maschietti gemelli di 3 anni.
        I gemelli sono nati alla 35 settimana e con un peso normale per una gravidanza gemellare (2,030 e 2,300).
        Il dubbio: hanno entrambi iniZiato a formulare qualche parola in ritardo anche se negli ultimi mesi hanno arricchito il vocabolario. Frasi composte massimo da due parole. Ciò che mi preoccupa è che uno dei due sembra essere meno incuriosito nell’acquisiZione di nuove parole e la pronuncia rende incomprensibile (sopratutto agli altri) ciò che dice, es per dire latte dice ae, naso diventa tato.
        Ho chiesto alla pediatra ma secondo lei i gemelli e per giunta maschi sono più pigri..
        secondo lei è il caso di prendere un appuntamento da un logopedista per una valutazione?
        Premetto che i piccoli sono nati a marzo quindi hanno compiuto 3anni ora è inizieranno la materna a settembre.
        Grazie
        Silvia da Roma

        • Ella says:
          Ella

          Cara Silvia, la valutazione serve proprio per capire come è la sua curva di sviluppo; dopo 3 mesi se ne effettua un’altra e così è possibile valutare come e quanto velocemente evolve il suo linguaggio. Il fatto che nei gemelli sia riscontrato più frequentemente una difficoltà di linguaggio, ciò non significa che non si debba intervenire. Inoltre già da subito, se deciderete di fare un inqiadramento sarà possibile misurare la distanza dai pari e valutare se intervenire subito. In bocca al lupo

  19. Svetlana says:

    Buongiorno, cerco i contatti di una logopedista brava a Bergamo specializzata nei casi di grave ritardo di linguaggio (bambino di 7 anni in terapia da 3 anni, ma con i risultati modesti). Grazie mille.

  20. Marta says:

    Buongiorno,sono la mamma di un bambino di tre anni e mezzo con disprassia verbale,visto i modesti risultati ottenuti con la terapia all’asl e preoccupata x la difficoltà di mio figlio, ho deciso di incrementare le sedute con una terapista privata,al che mi è stato risposto dalla dottoressa dell’asl che non è concepibile da nessuna scuola di logopedisti fare due trattamenti insieme e che stavo togliendo il posto ad un altro bambino(quanto noi in realtà abbiamo l’esenzione x basso reddito e non ce la siamo data da soli)e sono stata costretta a sottoscrivere un foglio dove dicevo di rinunciare alle cure.Vorrei sapere se queste informazioni che mi sono state date sono esatte.Vi ringrazio in anticipo per la risposta.

    • Ella says:
      Ella

      Cara Marta ogni situazione è a sé e non posso esprimere giudizi su un contesto che non conosco; a parte il buon senso di non sovraccaricare un bambino, spesso i trattamenti riabilitativi sono plurisettimanali, ma dipende ovviamente da caso a caso.Per le questioni invece riguardanti la burocrazia sanitaria ti consiglierei di parlarne col tuo pediatra per un consiglio

  21. Angela says:

    Salve,ho bimbo di tre anni,dice 5/6 parole spiegate.dopo la visita neuropsichiatra,il referto è stato: carattere prepotente,intollerante ai no! Ora ho iniziato logopedia e psicomotricità,secondo lei è in tempo x iniziare a parlare?? Più o meno quanti mesi di terapia?

    • Ella says:
      Ella

      Ciao Angela, è difficile rispondere a questa tua domanda perchè molto dipende dalla collaborazione del bimbo. Diciamo che nei primi tre mesi si potrà capire con quanta rapidità lui procede e quindi si dovrebbero vedere anche i primi cambiamenti

  22. Yuki says:

    Un consiglio, da ignorante, non fate usare cellulare, iPad, PC… di sicuro qualche influenza negativa sul linguaggio/concentrazione/irascibilità influenza !

  23. Alice says:

    BUONGIORNO,
    vorrei chiedere una cosa… premetto di aver già fatto visita dal neuropsichiatra ed è emerso che effettivamente mia figlia di 4 anni ha un ritardo linguistico e necessita di terapia logopedica. Il problema è che mi è stato detto che qui in Sicilia il servizio non è coperto dal sistema sanitario nazionale non esiste alcuna struttura convenzionata.
    La cosa mi preoccupa un Po perché per aiutarla la spesa con un logopedista privato e di circa 200 euro mensili, ho 3 figlie una di cui 2 con meno di 6 anni e lavora solo mio marito…
    Mi sapete dire qualcosa in merito? E davvero così? Non c’ e nulla che io possa fare? Può essere che il servizio di logopedia statale non arrivi in Sicilia? Il sistema sanitario non dovrebbe essere nazionale?
    Sono davvero senza parole 🤔😣

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *